Xlam Italia: pannelli Xlam in Italia
Xlam-Italia pannelli Xlam foto 1

Xlam: legno lamellare a strati incrociati

Il sistema strutturale per pareti e solai

VELOCE

ECONOMICO

ANTISISMICO

RESISTENTE AL FUOCO

Xlam-Italia pannelli Xlam foto 2

Forniamo Xlam di qualità

prodotto in atmosfera controllata

pannelli realizzati su progetto con diverse finiture superficiali

consegnati direttamente in cantiere

Xlam-Italia pannelli Xlam foto 3

Con il sistema Xlam si possono realizzare tutte le tipologie di edifici

Strutture grezze montate in pochi giorni = grande economia di cantiere

Xlam-Italia pannelli Xlam foto 4

Montiamo le nostre strutture in Xlam

su tutto il territorio italiano

con prezzi fissi, chiari e competitivi

puoi scegliere 3 livelli di realizzazione:

grezzo - grezzo avanzato - edificio finito

Biolam Italia azienda certificata SALE

Qualità e finiture Xlam

Ogni pannello Xlam viene tagliato appositamente su misura per il singolo progetto.

I pannelli Xlam che ti forniamo, una volta prodotti, vengono immediatamente caricati su Tir e consegnati in cantiere, pronti per il montaggio, senza tempi di attesa in magazzino. La produzione just in time assicura la migliore qualità dei pannelli e la corretta percentuale di umidità.

Per poterti fornire una qualità ancora migliore dei pannelli Xlam, tutte le superfici “a vista” sono levigate e hanno un colore e una struttura equilibrati. Sono  rifiniti a mano gli angoli di taglio, senza sacche di corteccia,  senza corteccia a bordo lamella, e senza gallerie di insetti. Per conoscere i nuovi formati e spessori disponibili visita la pagina Formati e spessori Xlam.

I pannelli Xlam sono disponibili nelle seguenti tipologie di finitura:

  • Qualità non a vista Standard:  si utilizza quando i pannelli sono destinati ad essere rivestiti; possono essere presenti nodi, fessurazioni, sacche di resina, tracce di piallatura. La qualità non a vista viene consigliata esclusivamente per elementi costruttivi non visibili, rivestiti su entrambi i lati.
  • Qualità non a vista Top: per solai e tetti, con la superficie piallata. La qualità “non a vista Top” si colloca ad un livello intermedio tra la qualità standard “non a vista Standard” e la qualità “a vista Industriale”.
  • Qualità a vista Industriale: Normalmente la qualità industriale a vista viene eseguita su un lato, su richiesta è possibile eseguirla su due lati. La qualità industriale a vista è levigata e indicata per superfici industriali, ma non per superfici a vista in ambito residenziale. È adatta a uffici, industrie ed edifici commerciali.
  • A vista Residenziale: Per la qualità a vista residenziale vengono impiegate lamelle di qualità AB, giuntate a pettine e incollate sulla larghezza. La qualità a vista residenziale viene normalmente eseguita sul lato frontale del pannello, è levigata. È anche disponibile la nuova qualità a vista residenziale plus per uso solai interpiano e tetti. Su richiesta superfici a vista su entrambi i lati.

Pannelli Xlam speciali a richiesta:

  • Pannello Xlam anticato in abete rosso a 3 strati. Strati esterni trattati a vapore per ottenere una tonalità cromatica calda e uniforme che impedisce il cambiamento di colore nel tempo.
  • Pannello Xlam termoformato in abete rosso a 3 strati con trattamento termico per ottenere stabilità delle dimensioni, fenomeni ridotti di ritiro e rigonfiamento, nessuna formazione aggiuntiva di fenditure in caso di utilizzo all’esterno. L’applicazione del colore è più duratura. Elevata resistenza a funghi ed insetti. Durabilità secondo EN 252 – classe 2
  • Pannello Xlam composito a 5 strati; abete rosso a 3 strati più strato esterni in MDF da 3mm. Vantaggi: indeformabile, peso ridotto, elevata portata, strato esterno colore chiaro
  • Pannello Xlam spazzolato su una o entrambe le facce
  • Pannello Xlam impregnato trasparente o colorato con protettivo ecologico
  • Pannello Xlam trattato con ignifugo certificato in classe 1 di reazione al fuoco secondo quanto previsto dalla norma UNI 9796 e conformi al D.M. 06/09/92. I manufatti lignei sono di norma classificati in classe 4 o 5 di reazione al fuoco. Gli impregnanti ignifughi consentono di riqualificare in classe 1 di reazione al fuoco i pannelli Xlam trattati, rallentando notevolmente la propagazione delle fiamme in caso di incendio. La protezione antincendio dipende dal tipo di edificio. La legislazione italiana prevede regole che indicano quali prestazioni deve garantire in modo da limitare il rischio di incendio entro limiti accettabili. In caso di grandi edifici le prescrizioni antincendio sono differenti da quelle previste per edifici di piccole dimensioni. 
  • Pannello Xlam con scanalature longitudinali o trasversali rispetto alla direzione delle lamelle 

Xlam senza formaldeide

Nei pannelli Xlam, gli strati di lamelle vengono fatti aderire mediante colla PUR priva di solventi e di formaldeide, che viene testata secondo la norma DIN 68141 e i severi criteri fissati dall‘MPA di Stoccarda per la produzione di elementi portanti per l’edilizia in legno e l’edilizia speciale, sia da interni che da esterni, in base alle norme DIN 1052 ed EN 301.

La colla viene distribuita su tutta la superficie attraverso un processo automatizzato che assicura una quantità ottimale di collante, mentre l’elevata pressione esercitata garantisce una tenuta di altissima qualità.

Imballaggio dei pannelli Xlam

A maggior garanzia della qualità, i pannelli Xlam sono protetti mediante pellicole in polietilene (anti pioggia, neve, sole, ecc.). Forniamo cinghie di sollevamento per lo scaricamento degli elementi e per il montaggio in sede di cantiere. L’imballaggio può essere destinato a valorizzazione termica.